NOTA STAMPA dell’avvocato Cenacchi sul procedimento disciplinare immediatamente esecutivo a carico dell’assistente Sociale Silvia De Lorenzi del Comune di Milano

Si sta tenendo  l'istruttoria del procedimento disciplinare a carico di Silvia De Lorenzi, l'assistente sociale del Comune di Milano  accusata di aver prodotto relazioni false che avrebbero causato l'ingiustificato allontanamento di una minore dal suo nucleo familiare. L'apertura del procedimento è stato avviato dal Consiglio Territoriale di Disciplina immediatamente esecutivo dall'Ordine degli Assistenti Sociali della Lombardia, preso atto anche delle difese dall assistente sociale che non riportavano sufficenti ed esaustivi per una completa valutazione all archiviazione.
I fatti esposti sono di rilievo disciplinare alla violazione dell vigente codice deontologico in particolare per gli art. 11-12 titolo III capo I approvato dal consgilio nazionale.

Il collegio era formato dalle dottoresse Sonia Longo (Presidente del Collegio), Chiara Scotti (Segretario) e  Francesca Megni (Componente).

Contatti
marcellatrese@libero.it
Avv. Cenacchi Claudio
legalitaly@gmail.com

You May Also Like

A Verona arriva JustMary.fun, la startup della marijuana light (e sponsor dell’Hellas Verona)

“Da oggi le mie aziende non pagheranno un solo centesimo di tasse e non farò più ricevute fiscali”. La provocazione di un ristoratore romano

Nuoto, disabilità e nuova metodologia di allenamento in un progetto innovativo di inclusione e integrazione. Parte da Sassari Swim’n’Swing

MANIFESTAZIONE PIAZZA DEL POPOLO 14 OTTOBRE – BASTA AGGRESSIONI ALLE FORZE DELL’ORDINE