Web Marketing Festival all’orizzonte: appuntamento l’8-9 luglio al Palacongressi di Rimini

Prosegue spedito, il conto alla rovescia che conduce al Web Marketing Festival 2016. L'evento made in Italy dedicato al Digital Marketing è entrato nel rush finale che condurrà dritti all'8 e 9 luglio prossimi, date dove il Palacongressi di Rimini sarà gremito dai partecipanti, dai relatori, dagli addetti ai lavori che faranno grande questo appuntamento.

A poco più di una settimana dal taglio del nastro nella città romagnola, qualche dato. Partendo dagli iscritti: sono più di 3.600 i partecipanti registrati, per un incremento di circa 1.000 unità rispetto all'edizione dell'anno scorso. Ricchissimo il programma formativo, con 160 relatori e 26 sale tematiche, dove verranno approfonditi una moltitudine di tematiche legate al Digital Marketing. Fanno la loro comparsa nel programma del Festival anche temi come lo sport e l'editoria, a completare un'offerta formativa di caratura internazionale. Oltre 250 i media accreditati, per completare la panoramica sui numeri.

Centrale sarà, com'è ormai consuetudine, il tema dell'Innovazione. A questo proposito, torna, l'8 luglio e per la 3^ edizione consecutiva, la Startup Competition - in partnership con LaStampa.it - che vedrà le 6 startup selezionate - tra le oltre 200 candidate - sfidarsi sul palco del Palacongressi, dove, introdotte da Marco Landi (in passato Presidente Mondiale di Apple), avranno la possibilità di presentare il proprio progetto davanti a una giuria composta da esperti provenienti da realtà imprenditoriali e dell'innovazione quali, tra gli altri, TIM #WCAP, Unicredit StartLab, IBAN, LVenture, Digital Magics, StartupItalia! e TheHive.

Il ventaglio delle iniziative che gireranno attorno al clou dell'evento, la formazione, saranno ancora molte. Dal Digital Job Match, col Festival che fungerà da punto d'incontro per professionisti del settore digitale e aziende con posizioni lavorative aperte; il WMF Rock Contest organizzato in partnership con Virgin Radio, che vedrà esibirsi i vincitori al Palacongressi l'8 luglio prossimo; il WMF Lab, progetto volto ad avvicinare gli studenti universitari e i giovani - alcuni di loro presenti al Festival - al mondo del digitale. In occasione del Web Marketing Festival verrà inoltre presentata la campagna di fundraising "A pieno respiro" - nome legato all'omonimo brano musicale lanciato in occasione del Festival -, il cui obiettivo è contibuire a supportare a pieno respiro la Fondazione Fibrosi Cistica. Tutte le informazioni su "A pieno respiro" sono online su www.webmarketingfestival.it/charity.

Cosmano Lombardo, Chairman del Web Marketing Festival: "Il notevole incremento dei partecipanti al Festival di quest'anno, oltre ovviamente a riempirci d'orgoglio, testimonia ancora una volta, semmai ve ne fosse il bisogno, di come la fame per il digitale, per l'innovazione sia in costante crescita nel nostro paese. L'evento vedrà la presenza, in qualità di relatori, di alcuni dei massimi esperti nazionali e internazionali del settore, per un programma che stiamo ampliando in maniera sempre più capillare, anno dopo anno, cercando di affrontare ogni sfaccettatura legata al digitale, dagli aspetti più pratici fino a interventi che porteranno a riflettere sullo stato dell'arte del settore nel nostro paese".

Il sito ufficiale del Web Marketing Festival è www.webmarketingfestival.it.

You May Also Like

L’approccio “low-code” di WebRatio che aiuta le imprese ad accelerare fino a 10 volte l’innovazione digitale

Ricarica auto elettrica nei Camping e Village: Nasce una guida a cura di camping.it

Covid19 e chimica verde: un mercato globale da 90,5 miliardi di dollari guida la ripresa economica

Pedalare per rinverdire: tutti in sella con Eco Store per M’illumino di Meno