Hotelsclick.com sceglie Kantox per gestire le valute estere e i tassi di cambio

Hotelsclick.com, il sito italiano per prenotare hotel in tutto il mondo, ha integrato la tecnologia della multinazionale Kantox, specializzata nell’offrire soluzione di trading per acquisto e vendita di valute estere senza intermediazioni bancarie né commissioni nascoste.  L’obiettivo è quello di ridurre il rischio di cambio legato alle prenotazioni, mediante un processo strutturato e automatico che sarebbe impossibile da implementare manualmente. Nel settore dei viaggi si vende solitamente in una valuta, ma si devono pagare i fornitori in un’altra. Ciò rende innanzitutto il margine effettivo sulle vendite fortemente dipendente dal mercato valutario e potrebbe inoltre inficiare le quotazioni nella misura in cui si volesse tener conto della volatilità valutaria per proteggersi dai rischi nel pricing del booking.

Prima di usare Kantox, era difficile per la tesoreria di Hotelsclick gestire ordinatamente tutta l'esposizione al rischio di cambio che si generava ogni giorno con migliaia di prenotazioni. Dato che tra booking e pagamento al fornitore c'è sempre un gap temporale variabile, l'effetto era l'incertezza sulla marginalità delle vendite: a volte poteva andare bene, a volte molto male.”, ha dichiarato il CEO di Hotelsclick.com Nicola Rizzardini. “Quando abbiamo scoperto l’esistenza di un software sviluppato proprio per gestire tale esposizione in automatico e in base ai tassi di cambio usati come base per il pricing, abbiamo deciso di provare ad avere finalmente una gestione ordinata di questo importante aspetto del nostro business.” – continua Rizzardini.

Hotelsclick.com ha scelto le soluzioni tecnologiche sviluppate da Kantox per gestire l'alto volume di vendite in valute diverse e la necessità di pagare in altrettante valute. I vantaggi dell’utilizzo di una simile piattaforma si riflettono anche sul business in generale, dal momento che per Hotelsclick.com è ora possibile pagare e vendere in valuta estera senza alcun rischio o carico di lavoro legato ai cambi. "Questo ci consente di agevolare fornitori e clienti e di offrire i prodotti a un prezzo ancora migliore", conclude Nicola Rizzardini.

You May Also Like

Conclusione positiva per due importanti progetti di Equity Crowdfunding di Walliance: Jesolo Wave Island e Milano Via Ravenna

Esce il libro “VISIONARY HR – STRATEGIE POTENTI PER IMPRENDITORI E MANAGER CHE DESIDERANO CREARE ORGANIZZAZIONI ECCELLENTI” di Deborah Palma

Esce il libro “Lascia l’impronta che conta!”, un viaggio multimediale nel marketing e nell’imprenditoria

Assograph Italia Group, leader nella progettazione e realizzazione di imballaggi protettivi e sistemi espositivi in monomateriale di cartone, ottiene la certificazione ESG con un rating di 52