L’acceleratore di startup Seed Money advisor della campagna Justmary.fun, home cannabis delivery

Milano – Nata dall'esperienza decennale di un gruppo di business angel, che cinque anni fa hanno dato vita a uno dei primi programmi privati di accelerazione e incubazione di startup in Italia, Seed Money entra nell’advisory board di Imanager srl, proprietaria del marchio Justmary, il primo delivery di cannabis in italia, supportando l’operazione crowdfunding lanciato dalla startup innovativa il 19 marzo (https://www.crowdfundme.it/projects/just-mary-2/

“Decine di iniziative analizzate e seguite, anni di attività di mentoring e numerosi investimenti, hanno reso Seed Money uno dei team di business angel più seri ed esperti in Italia. Una lunga storia di successo, recentemente internazionalizzata e che vanta nel suo portafoglio alcune tra le più brillanti startup degli ultimi anni - spiega uno dei fondatori dell’incubatore Edoardo Varacca Capello -. Quello di Justmary è un progetto dinamico ed estremamente interessante, che abbiamo seguito con attenzione fin dalla prima campagna di raccolta. Ora è arrivato il momento di fare un passo in più, visto l’interesse dei nostri soci ad aderire alla campagna di equity crowdfunding”.

“Seed Money è advisor di molte startup affermate sul panorama italiano, e chiudere questo accordo è per noi motivo di orgoglio e indicativo del fatto che stiamo lavorando nella giusta direzione - afferma Matteo Moretti, amministratore di JustMary.fun.

Il supporto di Seed Money darà un impulso ancora più importante al nostro modello di business rendendo Justmary un marchio di riferimento nel panorama del CBD delivery. Grazie alle partnership strategiche strette dalla stratup innovativa, i prodotti sono di alta qualità, totalmente naturali, derivanti da semi certificati e biologici, ottenuti da coltivazioni indoor e outdoor di canapa biologica selezionata tra le varietà certificate e autorizzate in Europa. Oltre a prodotti di canapa light, JustMary ha aggiunto al catalogo una piccola gamma di prodotti ancillari come accendini e cartine, per offrire una più ampia esperienza al cliente. Un punto di forza è l’alto livello di privacy fornita dal servizio.

"Matteo ha dimostrato grande intuito nell'individuare opportunità di investimento, e con JustMary si è messo alla prova anche come imprenditore, il settore - debitamente normato - è in grande espansione e la capacità di JustMary di consolidare la sua presenza sul territorio è certamente un fattore critico di successo" ha spiegato Andrea Bettiol, Mentor SEED.  

I principali investimenti saranno rivolti a: consolidamento del core business a Milano attraverso attività di Marketing, al fine di raggiungere il pieno potenziale di sviluppo della città; sviluppo del core business in nuove città; JustMary ha individuato target come Torino, Bologna e Roma, ma non è escluso che grazie al network della società si possa procedere all’apertura in centri strategici come Firenze o Padova. Questo nuovo round consentirà già per il 2019 – con 1 anno di anticipo sul business plan – le aperture in altre città italiane. l servizio delivery di JustMary è accessibile a tutti i maggiorenni ed è facile da usare, basta accedere al sito www.justmary.fun e funziona come qualsiasi altro e-commerce con servizio di delivery. Il cliente sceglie il prodotto e lo acquista comodamente da casa propria, con la garanzia che il prodotto ordinato sarà consegnato in meno di 45 minuti. La spesa minima è di 20 euro, mentre la consegna è totalmente gratuita.

You May Also Like

È ancora la velocità la leva nello sviluppo dei prodotti, secondo il report di Protolabs

Conclusione positiva per due importanti progetti di Equity Crowdfunding di Walliance: Jesolo Wave Island e Milano Via Ravenna

Esce il libro “VISIONARY HR – STRATEGIE POTENTI PER IMPRENDITORI E MANAGER CHE DESIDERANO CREARE ORGANIZZAZIONI ECCELLENTI” di Deborah Palma

Esce il libro “Lascia l’impronta che conta!”, un viaggio multimediale nel marketing e nell’imprenditoria