MOVECOIN, la cryptovaluta che si “mina” pedalando, camminando e correndo, supera i 20 milioni di km percorsi e apre una campagna di Crowdfunding

Sostenibilità ambientale, salute e guadagno economico.  Sono i tre pilastri su cui si fonda questa innovativa App che consente di guadagnare 10 centesimi per ogni km percorso in modo ecologico:  camminando, correndo o pedalando in bicicletta. 

Da febbraio 2018 scaricabile gratuitamente su Play Store e su Apple Store, quest’app tutta Italiana è stata scaricata da  150.000 utenti con 20milioni di km green percorsi ed un risparmio di 36.000 tonnellate di CO2. Nell'ultimo anno sono state inoltre siglate partnership con associazioni del calibro di Legambiente, Confesercenti Milano/Lodi/Monza Brianza,  Heartbeat, Expomove; con aziende come Trenitalia, Busitalia, TUA Trasporto Pubblico Abruzzo e colossi commerciali come Amazon, Esselunga e Carrefour.

La app ha portato anche alla creazione della cryptovaluta MOVE, la prima crypto democratica con una chiara funzione sociale accessibile a tutti e minabile (coniabile) da qualsiasi smartphon dotato di gps: è l’utente che “conia” la moneta attraverso il suo movimento.

Il funzionamento è semplice: per ogni chilometro percorso a piedi, di corsa, in bicicletta quindi con "moto fisico umano" l'applicazione accrediterà nel portafoglio digitale 10 centesimi espressi in valuta digitale denominata Movecoin. L'utente poi potrà spendere i Movecoin prodotti nei negozi convenzionati, acquistando gift card dei maggiori gruppi commerciali o nei servizi offerti dai vari comuni italiani, oppure trasformarla in una vera cryptomoneta denominata MOVE quotata nell'exchange internazionale Crex24

Ora Movecoin vuole fare il salto di qualità, ampliare la sua rete commerciale, evolvere il prodotto ed espandersi oltre i confini nazionali. Con una prevalutazione di 7.500.000 di euro ha lanciato oggi una campagna di  Crowfounding per espandere la sua rete commerciale e iniziare la vendita dei Certificati Green. Quella che offre Movecoin è l’opportunità unica di cogliere i due settori più importanti ed interessanti  del periodo in cui stiamo vivendo ovvero: ecologia e blockchain.
“Chiunque può diventare socio” andando ad investire nel futuro della blockchain e nella sostenibilità dell’ecosistema  per mezzo della campagna di Crowfounding di Backtowork24.

https://www.backtowork24.com/online-campaign.php?c=55-movecoin

You May Also Like

È ancora la velocità la leva nello sviluppo dei prodotti, secondo il report di Protolabs

Conclusione positiva per due importanti progetti di Equity Crowdfunding di Walliance: Jesolo Wave Island e Milano Via Ravenna

Esce il libro “VISIONARY HR – STRATEGIE POTENTI PER IMPRENDITORI E MANAGER CHE DESIDERANO CREARE ORGANIZZAZIONI ECCELLENTI” di Deborah Palma

Esce il libro “Lascia l’impronta che conta!”, un viaggio multimediale nel marketing e nell’imprenditoria