Energia e futuro del paese: la visione di Enrico Mattei – La famiglia Mattei ospite del Rotary Club di Milano Porta Venezia il prossimo 29 novembre

Il Rotary Club di Milano Porta Venezia è lieto di annunciare che durante la prossima conviviale rotariana di:
martedì 29 novembre 2019 alle ore 20,00
presso lo Sheraton Diana Majestic di Viale Piave 42 a Milano
la famiglia Mattei sarà ospite della serata intitolata
“Energia e futuro del paese: la visione di Enrico Mattei”.

La nipote di Enrico Mattei, Rosangela, in compagnia del marito Alessandro Curzi, saranno ospiti della Conviviale Rotariana per raccontare la storia di un grande uomo che ha segnato la storia del nostro Paese. Enrico Mattei è stato uno dei più importanti industriali italiani del secondo dopoguerra. Partigiano e in seguito militante della DC, nel 1953 fondò l’ENI - Ente Nazionale Idrocarburi - con cui promosse politiche energetiche innovative sia in Italia che all’estero, puntando a infrangere il monopolio delle grandi compagnie petrolifere internazionali. Innovatore anche nel campo della cultura, nel 1958 istituì la Scuola Mattei, fu editore del quotidiano milanese Il Giorno e coltivò il suo amore per l’arte collezionando una serie di quadri che oggi costituiscono il patrimonio artistico ENI. La serata segnerà il termine del trimestre di eventi organizzati dal presidente Fabrizio Capaccioli, dedicati al tema “Economia & Ambiente”. Dal mese di novembre il nuovo tema sarà “Arte & Musica”, con nuovi ospiti e nuovi appuntamenti.  

Per info scrivere a eventi@rotarymilanoportavenezia.it.

You May Also Like

Conclusione positiva per due importanti progetti di Equity Crowdfunding di Walliance: Jesolo Wave Island e Milano Via Ravenna

Esce il libro “VISIONARY HR – STRATEGIE POTENTI PER IMPRENDITORI E MANAGER CHE DESIDERANO CREARE ORGANIZZAZIONI ECCELLENTI” di Deborah Palma

Esce il libro “Lascia l’impronta che conta!”, un viaggio multimediale nel marketing e nell’imprenditoria

Assograph Italia Group, leader nella progettazione e realizzazione di imballaggi protettivi e sistemi espositivi in monomateriale di cartone, ottiene la certificazione ESG con un rating di 52