Il MIUR si apre all’innovazione della scuola. Partendo dal suo cuore.

Facciamo un passo indietro. È certo quanto affermato al World Economic Forum del 2020: siamo ormai andati oltre la IV Rivoluzione Industriale o Industria 4.0. L'inarrestabile avanzamento tecnologico e la crescente digitalizzazione dell'economia colorano di obsolescenza le conoscenze tradizionali. Il WEF indica le 10 competenze più richieste: problem solving in situazioni complesse, pensiero critico, creatività, gestione delle persone, coordinarsi con gli altri, intelligenza emotiva, capacità di giudizio e prendere decisioni, orientamento al servizio, negoziazione, flessibilità.   

In questa rincorsa al futuro in chiave economica e sociale la Scuola come si rinnova?   La risposta arriva dalla innovativa scuola di Reggio Emilia, la International Experiential School che, come da tradizione di alto livello educativo/didattico della regione Emilia Romagna, ottiene dal MIUR il riconoscimento di scuola paritaria Human Centered per primaria e secondaria di 1° grado, dove non solo si raggiungono gli obiettivi ministeriali e comunitari ma si sviluppano anche le competenze trasversali, le soft skills, l'intelligenza emotiva e i talenti dei singoli ragazzi.

Grazie all’ottimo lavoro dell’Ufficio Regionale di Bologna che ha coordinato ed accolto le innovazioni proposte e gli eccellenti risultati del lavoro della IEXS iniziato 5 anni fa: preparazione degli alunni sopra la media, sviluppo dell’intelligenza emotiva e delle competenze trasversali e un tasso di benessere degli studenti del 98% degli studenti dalle elementari alle superiori. Un ulteriore passo avanti nell’evoluzione della scuola emiliana.  

Gli  anni di ricerca e sviluppo hanno permesso di integrare la migliore preparazione didattica con lo sviluppo dell’intelligenza emotiva, del potenziamento delle lingue e l’evoluzione di una struttura Human Centered. Questo importante riconoscimento non ha fermato la IEXS che si è spinta ancora oltre chiedendo al Ministero a Roma la sperimentazione con il Liceo Internazionale che allena una mentalità imprenditoriale e le soft skills del futuro.

Il Liceo IEXS copre indirizzi umanistici, scientifici, tecnologici ed informatici. Costruito sull'evoluzione della struttura scolastica, ogni ambito disciplinare è improntato alla creazione, studio e realizzazione di progetti, attraverso le più innovative metodologie di didattica attiva e digitale.   

Affiancando lo sviluppo dell’Intelligenza Emotiva e dei talenti di ogni studente: il docente non è più erogatore di contenuti ma Manager di Talenti. Staremo a vedere se Roma saprà accogliere l’innovazione nel mondo della scuola come ha fatto la regione Emilia Romagna.  


Riferimenti 
www.ieschool.eu
Referente:
Dott. Luca Taverna CEO & Founder
l.taverna@ieschool.eu
3288284729

You May Also Like

Tutte le statistiche aggiornate sull’uso dei social in Italia nel 2020

Arriva in Italia Certideal, la start-up degli smartphone ricondizionati, certificati e garantiti 24 mesi come i nuovi.

Nel torrido agosto italiano nasce la Birra CBD JustMary: ricetta unica e artigianale

SicComeDante porta Mecenate nella Divina Commedia, e a mettere il nome tra i versi più belli puoi essere tu con una piccola donazione!