La società ingegneristica friulana E4F presenta il piano di emergenza energetica per le medie e grandi imprese italiane.

Per aiutare le aziende in difficoltà a causa dell'emergenza energetica la società di ingegneria E4F ha lanciato un nuovo protocollo di intervento che prevede una riprogettazione a 360 di tutto il sistema di approvvigionamento e gestione energetico.


Le fasi del servizio sono quattro.
Come prima cosa entro una settimana dalla richiesta, si avvia l’attività finalizzata a recuperare presso il cliente tutti i dati e le informazioni, normalmente disponibili e facilmente disponibili nella maggior parte delle aziende, così da ottenere un quadro completo dello stato dell’azienda. L’attività di discovery si completa con un sopralluogo giornaliero in stabilimento da parte dei tecnici E4F che, accompagnati da un responsabile della produzione e manutenzione aziendale, rilevano le caratteristiche delle utenze energivore e le relative peculiarità di funzionamento.

Sulla base dei dati raccolti e delle esigenze produttive dell’azienda, si avvia poi la fase di analisi con lo scopo di individuare immediatamente eventuali sprechi e definire il profilo energetico dell’azienda, definendo le aree di intervento immediato, classificandole per priorità definite con il cliente.

Infine grazie all’esperienza maturata da E4F in diversi ambiti industriali, è possibile definire le soluzioni a breve termine più adeguate per gestire l’emergenza, tenendo in considerazione le varie esigenze di continuità produttiva e le peculiarità di ogni azienda. Tra gli interventi che possono essere immediatamente realizzabili e a costo contenuto ci sono i miglioramenti comportamentali come lo spegnimento di utenze in orari extra lavorativi o di fermi produzione, le modifiche dei parametri di climatizzazione individuando la soglia minima necessaria a garantire il rispetto dei parametri di legge, l’eliminazione di sprechi dovuti a consumi energetici superflui, perdite o malfunzionamenti.

Per chi fosse dotato di impianti di autoproduzione, come cogeneratori o impianti fotovoltaici, si analizza la necessità di interventi di manutenzione ordinaria ed eventualmente straordinaria al fine di massimizzare la produzione. O per chi ne fosse sprovvisto, l’implementazione di impianti di autoproduzione energetica con relative analisi dei costi, dei benefici e dei tempi di rientro dell’investimento.

Nelle industrie di produzione, una particolare attenzione viene prestata alla minimizzazione dei consumi modificando i set point degli impianti, garantendo comunque le esigenze della produzione. Infine, per chi poi volesse diversificare i vettori di approvvigionamento energetico, riducendo il rischio di interruzione delle forniture, E4F, forte dell’esperienza negli ambiti engineering, safety ed energy, è in grado di offrire una consulenza capillare e completa sulle ricadute in termini di sicurezza – tra cui la prevenzione incendi – richieste per eventuali modifiche impiantistiche, oltre agli eventuali adempimenti autorizzativi previsti.

L'ultimo step prevede infine l’installazione di un sistema di misura energetica fisso o l’avvio di campagne di misura spot verificando così i benefici effettivi degli interventi effettuati. Tale intervento è utile inoltre per attribuire i costi energetici ai prodotti ed individuare eventuali strategie produttive. E4F, grazie ai propri servizi energetici consolidati e certificati secondo la norma UNI CEI 11352, unita alla professionalità ed esperienza pluridecennale dei propri tecnici, supporta l’industria nella gestione dell’energia e nell’ottimizzazione dei consumi. Il sistema produttivo italiano, composto da piccole, medie e grandi imprese, si sta attrezzando con tutte le risorse disponibili per affrontare lo straordinario scenario che abbiamo davanti, dove la difficoltà di reperimento delle materie prime post pandemica, si innesta in uno scenario decisamente inflattivo e di probabile contrazione dei consumi. Il piano E4F di emergenza energetica ha proprio lo scopo di mitigare i rischi legati all’energia, volendo aiutare le medie e grandi imprese produttive a far fronte all’attuale situazione di emergenza. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.e4f.it


*****
E4F
E4F è una società di ingegneria con sede a Udine, nata nel 2014 che concentra le sue attività sugli ampliamenti industriali, l’ingegneria antincendio e la gestione efficiente dell’energia, sempre in ambito industriale. Operano in tutta Italia ed il team è composto da una ventina di persone, ognuna verticalmente esperta di un determinato ambito. E4F è il referente perfetto per un’azienda che vuole essere affiancata quando decide di ampliare il proprio stabilimento produttivo.
E4F è inoltre chiamata per gli aspetti legati alla progettazione della sicurezza antincendio, andando a collaborare con gli enti preposti in modo da trovare la soluzione più sicura a protezione dei luoghi di lavoro e delle persone.

You May Also Like

Conclusione positiva per due importanti progetti di Equity Crowdfunding di Walliance: Jesolo Wave Island e Milano Via Ravenna

Esce il libro “VISIONARY HR – STRATEGIE POTENTI PER IMPRENDITORI E MANAGER CHE DESIDERANO CREARE ORGANIZZAZIONI ECCELLENTI” di Deborah Palma

Esce il libro “Lascia l’impronta che conta!”, un viaggio multimediale nel marketing e nell’imprenditoria

Assograph Italia Group, leader nella progettazione e realizzazione di imballaggi protettivi e sistemi espositivi in monomateriale di cartone, ottiene la certificazione ESG con un rating di 52