Marshmallow Games consolida la sua presenza nelle scuole con Wacebo Europe: ora l’app Smart Tales disponibile anche su lavagne e tavoli interattivi.

Bari - Marshmallow Games, edtech company affermata a livello globale con oltre 2 milioni di download delle sue app per bambini, ha recentemente chiuso una partnership con Wacebo Europe per innovare la didattica nelle scuole dell’infanzia. 

Se già centinaia di insegnanti propongono in classe le storie e i giochi di Smart Tales - app di punta di Marshmallow Games - grazie alla collaborazione con Wacebo potranno farlo in modo ancora più coinvolgente, utilizzando lavagne e tavoli interattivi. La società partner è infatti specializzata nell’offrire soluzioni tecnologiche avanzate nelle scuole. 

Con la possibilità di interagire con schermi di grandi dimensioni, sarà per i bambini ancora più stimolante seguire le avventure degli esilaranti personaggi ed esercitarsi con i giochi STEM

Marshmallow Games, che ha di recente chiuso un round di investimento di 2 milioni di euro per affermare la presenza dell’app Smart Tales nel mondo dell’edutainment, prosegue in questo modo la sua missione: rendere la tecnologia digitale uno strumento utile all’apprendimento.

Prossimamente in migliaia di scuole italiane gli insegnanti potranno utilizzare su lavagne interattive Smart Tales per proporre una storia animata o attività di matematica e scienze. E non solo. I piccoli studenti potranno usare i tavoli interattivi per sperimentare la creatività con i giochi in app di musica e arte. “Lavoriamo costantemente per rendere Smart Tales un prodotto versatile e adattarlo a format diversi - sostiene Cristina Angelillo, CEO e fondatrice di Marshmallow Games - la collaborazione con Wacebo Europe ci permette di realizzare la nostra ambizione di renderla sempre più fruibile nelle scuole.”

“La nostra education technology company offre soluzioni digitali per l’apprendimento innovativo. Arricchire i nostri prodotti di contenuti educativi - come le storie e i giochi di Smart Tales, dà valore aggiunto alla nostra visione. Ovvero proporre non solo supporti hardware ma un’esperienza completa per l’insegnamento”, commenta Christian Fanizzi, CEO e fondatore di Wacebo Europe. 

Il prossimo obiettivo, in accordo con Wacebo Europe srl, è quello di affacciarsi al mercato estero, grazie anche alla disponibilità dei contenuti di Smart Tales in 5 lingue.   

Marshmallow Games:
Marshmallow Games è una edtech company che, attraverso una tecnologia proprietaria sviluppata in oltre 7 anni di R&D, realizza e distribuisce in tutto il mondo applicazioni educative per bambini e ragazzi che permettono loro di imparare in modo divertente attraverso la fusione del gioco e della narrazione. Fondata a Bari nel 2014, ha lanciato sul mercato internazionale oltre 20 app che hanno superato i 2 milioni di download e raggiunto i primi posti delle classifiche nella categoria kids in oltre 150 paesi.
Tra i prodotti principali dell’azienda, Smart Tales: l’unica collezione di racconti interattivi in cui la narrazione accompagna i bambini in età prescolare alla scoperta delle materie STEM attraverso storie, animazioni e giochi, sensibilizzandoli su tematiche sociali importanti. Con il lancio della piattaforma no-code ZenCreate, Marshmallow Games permette anche ad aziende e professionisti di creare app per bambini senza la necessità di competenze tecniche.
http://www.marshmallow-games.com/
http://zencreate.io/

You May Also Like

Ecco la PMI italiana che sta rendendo smart il mondo delle vernici

Il Dipartimento di Studi Umanistici UNIFG è tra le sedi ufficiali delle “Olimpiadi della Matematica”

PER DARE VOCE AI PROFESSORI UNIVERSITARI A CONTRATTO NASCE ANPUC: L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE PROFESSORI UNIVERSITARI A CONTRATTO

Sblam: la prima piattaforma per il benessere mentale è ora disponibile