TK Rivoluziona il Mercato delle Esperienze in Mountain Bike con la Piattaforma thekingmtb.com

Assago - In un mercato delle esperienze legate alla mountain bike in continua evoluzione, TK è pronta ad aprire nuove opportunità sia per gli utenti appassionati di MTB sia per gli operatori del settore. TK, infatti, offre una piattaforma dove gli operatori del mondo MTB possono presentare la propria offerta e accedere a una rete di clienti verticali, avvalendosi di una gestione più semplice del lavoro, dei processi di promozione e di digital marketing. La piattaforma www.thekingmtb.com rappresenta una svolta nel modo in cui le esperienze MTB vengono rese accessibili e gestite, affrontando alcune delle sfide più pressanti in questo settore.  

«Operando nel mercato delle esperienze legate alla MTB da diverso tempo ormai - ha dichiarato Paolo Saibeni, presidentedi TK - ci siamo accorti che questo è caratterizzato da due principali carenze: (1) la difficoltà nell'individuare offerte di qualità e (2) la mancanza di soluzioni efficaci per gli operatori del settore nella promozione delle proprie esperienze e nella manutenzione dei sentieri. Queste sfide sono state il punto di partenza per lo sviluppo di TK e della sua visione di una soluzione completa e innovativa che unisce i vantaggi dell’online con quelli di esperienze nate e sviluppate localmente».  

Da una parte, infatti, la collaborazione con guide, accompagnatori e operatori del settore, i Local Hero, contribuirà a creare un'offerta variegata per i membri della community, che potranno godere dell’esperienza e della conoscenza del territorio di queste figure per escursioni uniche e su misura; dall’altra, l'introduzione della TK CARD di affiliazione offrirà l'accesso a offerte speciali.  

La vision dell'azienda è creare la più grande community di rider, ad oggi oltre 400.000 follower sui vari canali social, e fornirgli gli strumenti per poter pianificare, organizzare e condividere con altre persone le proprie esperienze in mountain bike. Una parte del ricavato della piattaforma sarà utilizzato per la creazione di eventi, i “Ride With TK”, in collaborazione con i Local Hero per la promozione, la cura e il mantenimento dei sentieri e delle aree di pratica.    

Economia circolare 4.0  
In questo modo, TK supporta un modello di economia circolare che racchiude la passione per la mountain bike, il rispetto per la natura e la voglia di aiutare le piccole realtà territoriali a trasmettere e a valorizzare il proprio territorio e le proprie eccellenze.  

thekingmtb.com sarà la rete virtuale in cui domanda e offerta, operatori del settore e appassionati di MTB si incontreranno. La piattaforma introduce altresì un sistema basato su “Rewards Utility Token”. Questi Token rappresentano una forma digitale di valore, una sorta di credito elettronico che premia gli utenti per il loro coinvolgimento nell'ecosistema TK. Gli utenti possono accumulare e utilizzare i Token per ottenere sconti, prodotti gratuiti e accesso a esperienze esclusive.  

«I Rewards Token possono aiutarci a fidelizzare i membri della TK Family offrendo loro un incentivo per continuare a utilizzare i nostri servizi o acquistare i nostri prodotti - prosegue Saibeni - ma, allo stesso tempo sono pensati per le aziende partner per promuovere il proprio marchio offrendo ai membri della TKFamily l'opportunità di ottenere Token partecipando ad attività specifiche».  

La generazione di token all'interno dell'ecosistema TK offre agli utenti diverse modalità per accumulare questi asset digitali. Gli utenti possono ottenere token tramite acquisti effettuati direttamente sulla piattaforma, partecipando agli eventi organizzati da TK e attraverso comportamenti virtuosi che promuovono una partecipazione attiva.   Una volta acquisiti, i token possono essere sfruttati in molteplici modi, ampliando le opportunità per gli utenti all'interno della community TK: acquisti di prodotti o servizi, partecipazione a eventi esclusivi, condividere contenuti attraverso i canali social per rafforzare l'interazione all'interno della piattaforma, e persino creare avatar personalizzati per i loro profili, personalizzando ulteriormente l'esperienza all'interno dell'ecosistema TK.  

I fornitori invece possono generare token accettando pagamenti in token direttamente dai clienti durante le transazioni, ricevendo un valore immediato. Questi token possono essere successivamente utilizzati dai fornitori per promuovere le proprie attività attraverso diverse forme di pubblicità, tra cui post sui canali social, banner sul sito, newsletter, produzione di video e partecipazione ad eventi sulle piattaforme TK.    

Campagna investimenti  
TK ha lanciato una campagna di investimenti aperta sia ad aziende sia a privati. Gli investitori saranno ricompensati con token, che rappresenteranno una parte del loro investimento e offriranno la possibilità di creare pubblicità sui portali TK, inclusi post sui canali social e banner sul sito.  

Oltre ai tradizionali benefici fiscali standard, che includono un credito d'imposta del 30% per le aziende e del 50% per i privati, TK offre ora un ulteriore vantaggio ai suoi investitori: un portafoglio di Utility Token che rappresenta il 20% dell'investimento complessivo.  

TK ha un valore pre-money di 800.000 euro, il target minimo per questo round di raccolta di capitale è di 50.000 euro, con overfunding a 300.000 euro. L'investimento minimo richiesto è di 200 euro, con possibilità di acquisire diritto di voto per quote oltre i 10.000 euro.    

Per ulteriori informazioni
 https://2meet2biz.com/it/progetti/dettaglio/16-tk-mtb---the-king-mountain-bike

You May Also Like

Invitalia investe nella startup italiana della guida autonoma Social Self Driving

La startup vicentina 100Grammi viene acquisita dal Gruppo GIF SPA: una nuova era per la gastronomia italiana online

dilium annuncia il lancio di 3DtoMe su Apple Vision Pro: una nuova era per il Design 3D e la Spatial Collaboration

Istituto Salute: nasce il nuovo portale dedicato a corsi personalizzati per il benessere psico-fisico