BONUS VACANZA: I CAMPEGGI E VILLAGGI CHE LO ACCETTANO

Dal 1° Luglio sarà possibile per molte famiglie usufruire del “Bonus vacanze”, iniziativa prevista dal “Decreto Rilancio” (art. 176 del DL n. 34 del 19 maggio 2020) che offre un contributo fino a 500 euro da utilizzare per soggiorni presso strutture ricettive.
Potranno ottenere il “Bonus vacanze” i nuclei familiari con ISEE fino a 40.000 euro e l’importo del bonus sarà modulato secondo la numerosità del nucleo familiare.  Molte strutture turistiche hanno deciso di aderire a questa iniziativa e tra queste molti camping e villaggi turistici situati lungo tutta la penisola.

I camping costituiscono infatti ad oggi, nel contesto di prevenzione e sicurezza al contagio da Covid-19, una soluzione di vacanza ottimale dove la professionalità nella gestione delle misure di sicurezza si sposano con le fortunate caratteristiche di queste strutture dove gli ampi spazi, il contatto con la natura e l’aria aperta sono protagonisti.
Una vacanza dunque in sicurezza senza rinunciare a sole, relax e divertimento.


Camping.it
, portale di riferimento per tutti gli utenti alla ricerca di una struttura nella quale trascorrere una vacanza plein air, ha fornito a seguito di un’attenta ricerca, un dettagliato elenco tramite il quale cercare e contattare tutte quelle strutture che accettano il bonus vacanze nelle diverse aree d’Italia.   

https://www.camping.it/it/camping-bonus-vacanze.aspx

You May Also Like

Da oggi ogni tuo passo, corsa, pedalata saranno ricompensati dall’unica e prima app in Europa che ha già trasformato il moto fisico in euro di migliaia di utenti

Dalla tecnologia alla tradizione, Virginia Gallucci da ex web developer vola a Brooklyn per insegnare l’arte della pasta fresca

Bronte, Sicilia: Pietre scartate diventano opere d’arte con “Le Pietre di San Giorgio” di Nicola Dell’Erba

NowMyPlace conquista il turismo esperienziale sul Lago di Garda