BONUS VACANZA: I CAMPEGGI E VILLAGGI CHE LO ACCETTANO

Dal 1° Luglio sarà possibile per molte famiglie usufruire del “Bonus vacanze”, iniziativa prevista dal “Decreto Rilancio” (art. 176 del DL n. 34 del 19 maggio 2020) che offre un contributo fino a 500 euro da utilizzare per soggiorni presso strutture ricettive.
Potranno ottenere il “Bonus vacanze” i nuclei familiari con ISEE fino a 40.000 euro e l’importo del bonus sarà modulato secondo la numerosità del nucleo familiare.  Molte strutture turistiche hanno deciso di aderire a questa iniziativa e tra queste molti camping e villaggi turistici situati lungo tutta la penisola.

I camping costituiscono infatti ad oggi, nel contesto di prevenzione e sicurezza al contagio da Covid-19, una soluzione di vacanza ottimale dove la professionalità nella gestione delle misure di sicurezza si sposano con le fortunate caratteristiche di queste strutture dove gli ampi spazi, il contatto con la natura e l’aria aperta sono protagonisti.
Una vacanza dunque in sicurezza senza rinunciare a sole, relax e divertimento.


Camping.it
, portale di riferimento per tutti gli utenti alla ricerca di una struttura nella quale trascorrere una vacanza plein air, ha fornito a seguito di un’attenta ricerca, un dettagliato elenco tramite il quale cercare e contattare tutte quelle strutture che accettano il bonus vacanze nelle diverse aree d’Italia.   

https://www.camping.it/it/camping-bonus-vacanze.aspx

You May Also Like

CHI ODIA PAGA CHIUDE CON SUCCESSO LA CALL PER ASSOCIAZIONI “UNA BUONA CAUSA” E CHIAMA A RACCOLTA LE AZIENDE PER RAFFORZARE IL CONTRASTO ALL’ODIO ONLINE

Fase 3: la cittadina piemontese Cesana ripensa il turismo con nuove modalità di accoglienza per ripartire davvero e in sicurezza

IL MONDO DI LEONARDO APERTO SABATO 30 MAGGIO

Cannabis light in quarantena? Crescita del 600% per Justmary (che entro la fine dell’anno si quoterà alla borsa di Vienna)