Wide Group SpA sale sul podio durante la cerimonia MF Insurance Awards 2021 e conquista il primo posto come “Miglior Broker”, della categoria Premio Insurance Elite

Wide Group, vincitore della categoria Insurance Elite come “Miglior Broker”, conferma la sua eccellenza nell’innovazione dei processi di intermediazione assicurativa, quale broker che, grazie alla combinazione di esperienza e tradizione con innovazione tecnologica, ha ottenuto una perfetta integrazione tra offline e online. 

«Siamo orgogliosi dell'importante riconoscimento ottenuto - racconta il Managing Director Gianluca Melani - il modello operativo Insurtech Broker Aggregator Wide Group ha ridisegnato i processi di intermediazione assicurativa ed evoluto il paradigma di business del broker tradizionale. Per questo motivo stiamo investendo costantemente nello sviluppo tecnologico con innovazioni uniche sul mercato e siamo desiderosi di proseguire il nostro percorso di crescita dimensionale tramite operazioni di M&A, che da sempre contraddistinguono il nostro modello di business.»

Wide Group, nata a ottobre 2016, è composta - oltre che da broker storici - in gran parte da professionisti con meno di 40 anni. Un team di giovani innovatori che sta rivoluzionando l’intero settore assicurativo italiano con progetti di insurtech all’avanguardia, con l'obiettivo di aggregare persone e aziende di qualità e permettere loro di esprimere il proprio valore aggiunto attraverso la tecnologia, esaltando la figura del broker di assicurazioni e ponendola al centro. 

Tutto questo reso possibile grazie al modello operativo di Insurtech Broker Aggregator adottato da Wide Group, ovvero caratterizzato da una struttura organizzativa snella e funzionale, che tramite una digitalizzazione dei processi di intermediazione, mantiene al tempo stesso un approccio “su misura” con il cliente e dallo sviluppo in-house di piattaforme software che consentono benefici su vari livelli ai diversi attori del processo di intermediazione assicurativa. In questo contesto, il consulente può dedicarsi completamente allo studio di soluzioni in linea con le esigenze dei propri clienti e al cliente stesso, avendo a disposizione tecnologia e collaboratori per facilitare la gestione di tutti i processi di intermediazione assicurativa; a partire da attività quali compliance, fornitori, quietanzamento, sinistri, incassi, che vengono gestite da una combinazione vincente di software e persone altamente specializzate, con l’obiettivo di ottimizzare i processi e permettere al broker di operare in maniera semplice, veloce e compliant.

You May Also Like

Green energy: ACEPER scrive a Draghi per lanciare un “whatever it takes” contro la perdita di capitale umano e per un vero progresso culturale

Matec acquisisce Alfa Pompe

NEI CAMPEGGI E VILLAGGI CON IL BONUS VACANZA… ANCHE NEL 2021! NOVITÀ E NUMERI.

Nasce Mizuya, piattaforma che fornice “temporary credit management” alle imprese in difficoltà nella ripartenza post-Covid