CIK-FIA KARTING ACADEMY TROPHY: È ROMANO IL GIOVANE TALENTO CHE RAPPRESENTERÀ L’ITALIA

Tutto pronto per l’11^ attesissima edizione del CIK-FIA Karting Academy Trophy, l’evento Motorsport che ogni anno seleziona i giovani talenti delle rispettive nazioni mondiali per una sfida su tre eventi , alla scoperta di nuovi talenti da proiettare  tra le nuove stelle dell’automobilismo. Il 2021 sarà l’anno di Riccardo Ianniello, il tredicenne pilota di Grottaferrata (Roma), che dopo una stagione in cui si è aggiudicato tra i più importanti titoli in palio, è stato designato da ACI Sport Karting per rappresentare il tricolore italiano nell’importante evento internazionale di Karting. Ianniello, pilota di punta del Team KGT Motorsport di Stefano Tredicine, si è appena laureato "Campione Internazionale" sul Circuito internazionale di Franciacorta nella categoria Junior RoK, oltre ad aver vinto il Campionato italiano Aci-Karting Rok e il Campionato italiano Rok. Ianniello scenderà in pista per il primo Round il prossimo 29 Aprile 2021, sul circuito Adria International Raceway , pilota romano incontrerà altri 51 talenti provenienti da altrettante nazioni, di età compresa tra i 12 e 14 anni.
Il Trofeo toccherà poi il Circuito tedesco di Wackersdorf, il 17 giugno, e quello svedese di Kristianstad per il terzo round finale, il 2 settembre.

La scelta della divisione Karting dell’ACI rappresenta per Riccardo una grande opportunità , la ciliegina sulla torta di una stagione portata avanti con tutta la maturità acquisita in 5 anni di testa a testa sulla linea del traguardo.
Il ruolo delle ASN è quindi di grande importanza. Sono loro, infatti, che scelgono il loro rappresentante nazionale e offrire le massime possibilità di successo. Dagli esordi in 60 baby, all’età di soli 8 anni, fino a successi di questa stagione, Ianniello, a 13 anni avrà la possibilità di avvicinarsi ancora al suo sogno di diventare un pilota professionista, per ora in go-kart e chissà il futuro cosa gli riserverà... Il CIK-FIA Karting Academy Trophy, in questi 10 anni, ha lanciato piloti come Charles Leclerc, George Russell ed Esteban Ocon.   CIK-FIA Karting Academy Trophy è una formula che offre la massima garanzia in termini di uguaglianza sportiva. Telaio, motori e pneumatici sono identici per ogni partecipante, che estrae a sorte la propria attrezzatura. I motori vengono cambiati regolarmente durante ogni evento. tra le poche regolazioni permesse dal regolamento solo quella del telaio, pertanto è un campionato studiato e voluto dalla FIA Federazione Internazionale Automobile , per identificare i migliori talenti su tutto il territorio mondiale. Riccardo Ianniello cercherà di non farsi sfuggire l’occasione per dimostrare il suo talento, e chissà se qualcuno possa accorgersi di lui... Buona fortuna Riky95

You May Also Like

Un Amore di Stadio

BIKE-ROOM.COM ANNUNCIA L’AUMENTO DI CAPITALE

Electra, la maschera rivoluzionaria made in Italy vince il Gold Winner di ISPO Monaco 2021

Nuoto, disabilità e nuova metodologia di allenamento in un progetto innovativo di inclusione e integrazione. Parte da Sassari Swim’n’Swing