Record go sbarca in Italia per continuare il suo processo di internazionalizzazione

Record go, il fornitore spagnolo di soluzioni di mobilità, continua la sua espansione in Europa e sbarca in Italia con quattro nuovi uffici di noleggio auto. Le filiali, situate in prossimità degli aeroporti di Olbia, Catania, Cagliari e Palermo, sono destinate a soddisfare l'aumento della domanda di auto a noleggio in Sicilia e Sardegna.

L'azienda ha scelto le isole di Sicilia e Sardegna per fare il salto nel Belpaese, in quanto enclavi strategiche per raggiungere l'obiettivo di espandere la propria presenza lungo le coste del Mediterraneo. In questo modo, la società di autonoleggio si avvicina al suo impegno di continuare a offrire soluzioni di mobilità nelle destinazioni turistiche europee per eccellenza.  

Le isole scelte sono due tra le più popolate del Mediterraneo e punti strategici in termini di destinazioni turistiche in Italia. Gli uffici di Record go saranno situati presso l'Aeroporto di Catania - Fontanarossa, l'Aeroporto di Palermo - Punta Raisi, l'Aeroporto di Olbia-Costa Smeralda e l'Aeroporto di Cagliari-Elmas, offrendo un noleggio auto in Sardegna e Sicilia comodo e accessibile. Tutti punti di arrivo per i turisti che scelgono di godersi le vacanze nelle isole italiane.

Inoltre, come ormai consuetudine dell'azienda, i quattro nuovi uffici hanno un forte orientamento al cliente. L'azienda lavora per offrire un servizio comodo, veloce e trasparente e lo fa grazie all'impegno nella tecnologia all'avanguardia e nella digitalizzazione dei processi, in modo che l'utente possa godere appieno dell'esperienza.   

Soluzioni per un mondo in movimento    
L'azienda continua a essere immersa nel suo processo di espansione internazionale, uno dei principali obiettivi della sua roadmap, con il quale si impegna a continuare a offrire soluzioni di mobilità nelle destinazioni turistiche europee per eccellenza.   

Queste quattro nuove aperture si aggiungono alle 29 filiali Record go nelle principali destinazioni turistiche di Spagna, Portogallo, Grecia e Italia, facendo un ulteriore passo avanti nel suo obiettivo di affermarsi come fornitore globale di servizi di mobilità.   

Inoltre, l'elenco delle destinazioni cresce ogni anno e ora include Alicante, Atene, Barcellona, Bilbao, Catania, Cagliari, Faro, Ibiza, Lisbona, Madrid, Malaga, Maiorca, Minorca, Porto, Olbia, Palermo, Salonicco, Siviglia e Valencia, Zante.  

È ora possibile effettuare prenotazioni di noleggio auto presso i quattro nuovi uffici tramite il sito web www.recordrentacar.com. 

You May Also Like

Conclusione positiva per due importanti progetti di Equity Crowdfunding di Walliance: Jesolo Wave Island e Milano Via Ravenna

Esce il libro “VISIONARY HR – STRATEGIE POTENTI PER IMPRENDITORI E MANAGER CHE DESIDERANO CREARE ORGANIZZAZIONI ECCELLENTI” di Deborah Palma

Esce il libro “Lascia l’impronta che conta!”, un viaggio multimediale nel marketing e nell’imprenditoria

Assograph Italia Group, leader nella progettazione e realizzazione di imballaggi protettivi e sistemi espositivi in monomateriale di cartone, ottiene la certificazione ESG con un rating di 52