LUCILLA L’UNICA LAMPADA PORTATILE CONTRO LE ZANZARE

Venezia, Italia - I "ragazzi" di MB Lighting Studio sono entusiasti di presentare una novità assoluta nel campo delle lampade portatili. LUCILLA, la prima lampada portatile contro le zanzare. Lancio sulla piattaforma Kickstarter il 20 Settembre.

Grazie al suo sistema sonico integrato a frequenza variabile (realizzato in collaborazione con Light-Cube, naturale spin-off dell'Università di Padova) per la prima volta impiegato in una lampada, LUCILLA promette di tenere lontane le zanzare in un raggio di 3 mt all'aperto e all'interno di una stanza di media metratura.
Il suo uso è assolutamente innocuo e non fastidioso per gli umani e gli animali domestici in quanto lavora a bassa frequenza riproducendo le vibrazioni dei battiti d'ali della zanzara maschio, che notoriamente non sono per nulla gradite alle femmine (che sono quelle che pungono). La frequenza variabile, inoltre, non permette all'insetto di abituarcisi e questo rende la sua efficacia inalterata nel tempo. 

Pur riconoscendo che la novità più eclatante sia questa sua importantissima funzione, LUCILLA sorprende anche per altre caratteristiche che la rendono davvero unica.
Il sistema di aggancio magnetico del diffusore di luce superiore (optional) permette all'utente di fissarlo con un semplice click (funziona anche senza diffusore), così da poter personalizzare la lampada come meglio crede, che si tratti di usarla all'aperto o all'interno dell'abitazione. 
Un altro potente magnete posto sulla base e un disco in metallo adesivo (in dotazione) la rende sicura contro cadute accidentali, causate ad esempio da uno scossone in barca o in camper mentre si è in viaggio.
Le funzioni luce di Lucilla non sono certo da meno. 14W di potenza, 2 accensioni touch RGB+White Light (modulabile), durata di carica fino a 10 ore, tempo di ricarica 3/4 ore.

"Finora, abbiamo sempre sviluppato idee e progetti per i nostri clienti. Con Lucilla abbiamo deciso di intraprendere la strada del crowdfunding - spiega il designer del prodotto Mauro Bertoldini - una strada forse piu' complicata, ma che sa dare anche grandi soddisfazioni. A noi piacciono le sfide, e questa idea è nata quasi per caso durante un'escursione fatta con un collega ed amico nella quale siamo stati letteralmente presi d'assalto dalle zanzare, e ci siamo chiesti 'perchè non lavorare su questo?' e progettare una lampada potente, sicura, ed efficiente che riesca nell'intento di renderci finalmente liberi da questi fastidiosi e pericolosi insetti. Poi abbiamo integrato, su Lucilla, tutto il meglio che si possa desiderare da una lampada portatile, si può usare come si desidera e portare ovunque. Ora contiamo sull'interesse delle persone per aiutarci a portare a termine questo progetto nel quale abbiamo messo tantissimo impegno e risorse. Con Lucilla abbiamo raggiunto la soddisfazione di aver progettato la lampada (quasi) perfetta. Anche perchè, secondo noi, la perfezione assoluta non esiste" conclude Bertoldini.


Lo studio MB da trent'anni segue i propri clienti nazionali e internazionali dall'idea fino alla realizazione del prototipo. Uno dei sui designer, Mauro Bertoldini, ha conseguito numerosi premi internazionali, tra cui il red-dot award per la lampada Akis (ClassiCon).
Nello studio attualmente lavorano 4 persone, 2 designer e 2 tecnici di prodotto. Collabora con aziende di ingegneria esterne tra le quali Light-Cube (naturale spin-off dell'Università di Padova). Pone grande attenzione a materiali e tecniche innovative da applicare ai propri progetti.


Aiutiamo questi ragazzi, a portare Lucilla nelle nostre vite, partecipando alla campagna Kickstarter Liberi dalle zanzare


Per qualsiasi informazione
Mail: info@lightingstudio.mb.com
Web: MB lighting Studio
Facebook: MB lighting studio
Media Kit

You May Also Like

E’ boom di prevendite su Justmary per la polvere bianca legale Sniffy

Eternedile diventa Eternoo: l’azienda leader nella rivendita di materiale edile annuncia il rebranding e lancia una capsule-collection speciale

Da oggi ogni tuo passo, corsa, pedalata saranno ricompensati dall’unica e prima app in Europa che ha già trasformato il moto fisico in euro di migliaia di utenti

Bronte, Sicilia: Pietre scartate diventano opere d’arte con “Le Pietre di San Giorgio” di Nicola Dell’Erba