Dalla Classe Capovolta all’Educazione Circolare: un convegno per una metamorfosi della scuola

Sabato 16 marzo 2024 si terrà a Roma, presso la sala “Save the Children” in Piazza di San Francesco di Paola 9, il convegno nazionale “Dalla Classe Capovolta all’Educazione Circolare: 10 anni di innovazione didattica" con Flipnet e con la Fondazione Enrica Amiotti per una metamorfosi della scuola.
L’evento, promosso da Flipnet e dalla Fondazione Enrica Amiotti, due organizzazioni in prima linea nella promozione dell’educazione circolare e della scuola creativa, collaborativa, innovativa e inclusiva, si propone di fare il punto sulla situazione della scuola italiana e di lanciare cinque proposte concrete per una sua radicale trasformazione.

I dati parlano chiaro: l’Italia ha la maggiore concentrazione di ragazzi NEET (23,1%), la minor percentuale di laureati (26,8%) e i più alti tassi di abbandono scolastico (12,9%) in Europa. È evidente che la scuola italiana ha bisogno di un cambiamento profondo, che vada oltre le riforme del passato, spesso incomplete e poco efficaci.

Le cinque proposte del convegno sono le seguenti:
  • Formazione di qualità e obbligatoria per gli insegnanti;
  • Scuola-comunità aperta e middle management;
  • Curricolo globale, laboratoriale e potenziamento di musica, arti ed espressività;
  • Piattaforme educative online complete di contenuti;
  • Aule disciplinari con arredi confortevoli, materiali analogici e digitali.
Al centro del convegno c’è l’idea di Educazione Circolare, che supera l’educazione lineare trasmissiva, fonte di sprechi, malesseri e abbandoni, mettendo invece in circolo talenti e saperi, aprendo le mura scolastiche alla comunità e ai territori, in logica interdisciplinare, intergenerazionale e internazionale. L’Educazione Circolare è anche una trasposizione dell’economia circolare: come in essa occorre progettare per minimizzare il rifiuto, considerandolo per il suo valore, così gli abbandoni scolastici si possono e si devono prevenire adeguando la scuola agli alunni e non viceversa. Con una didattica laboratoriale e cooperativa i 60.000 bocciati all’anno potrebbero diventare molti di meno.  

Il programma del convegno
La giornata si aprirà con i saluti di Nadia Dalla Costa (Save the Children) e Maurizio Maglioni (Presidente Flipnet). Seguiranno gli interventi di Marco Orsi (Presidente onorario dell’Associazione Scuole Senza Zaino), di leader di opinione della società civile, di Grazia Paladino e Susanna Quaranta (fondatrici Flipnet), di Enrico Amiotti (Presidente Fondazione Amiotti) e di Bruno Lamborghini (ex Chief Economist Olivetti). È anche prevista una tavola rotonda condotta da Paola Guarnieri (Radio Rai), con la partecipazione di Italo Fiorin (LUMSA), Caterina Spezzano (MIM), Elisabetta Mughini (INDIRE).
Dopo la tavola rotonda sulle cinque proposte e l’Educazione Circolare, il pomeriggio sarà dedicato a workshop tematici su Service learning Abruzzo-Burkina Faso (Caterina Spezzano, Lorella Romano, Enrico Amiotti), Intelligenza artificiale col metodo capovolto (A. Ferrigno e D. Di Donato) ed Educazione socio emotiva come base per apprendere (G. Paladino e V. Pancucci).

Il convegno “Dalla Classe Capovolta all’Educazione Circolare” è un appuntamento imperdibile per tutti coloro che hanno a cuore il futuro della scuola italiana. I lavori si concluderanno con gli impegni per i prossimi mesi.

Locandina Convegno 16 marzo 2024.pdf


Le associazioni promotrici: Flipnet e la Fondazione Enrica Amiotti
Flipnet A.p.s. è un ente riconosciuto dal MIM per la formazione degli insegnanti. Da 10 anni si fa portavoce di una didattica improntata sul Flipped & Cooperative Learning non trasmissivo, uno standard pedagogico internazionale attivo in 50 paesi nei 5 continenti. Organizza corsi per aiutare i docenti a lavorare sulla creatività, sul compito autentico e l’autovalutazione.
La Fondazione Enrica Amiotti, intitolata alla maestra Enrica Amiotti (1885-1961), nasce nel 1970 con l’intento di identificare, premiare, sviluppare e diffondere le eccellenze didattiche nella Scuola statale italiana e si realizza con la costruzione di Comunità Educanti ABC – Arte, Benessere, Cittadinanza attiva.  


Per informazioni, programma e per registrarsi al convegno:
https://flipnet.it/convegno-16-marzo-2024/ 

Il convegno verrà trasmesso online da Rinascimente TV sui principali social media. Per seguire il convegno online: Rinascimente TV

Facebook: https://www.facebook.com/groups/laclassecapovolta/

Ufficio stampa:
Anna Ferrigno
annaferrigno73@gmail.com
tel.: 329.083.0380

You May Also Like

L’Università di Foggia si prepara ad accogliere il FRU 2025

“12 BUONI MOTIVI PER INVESTIRE IN ASSET DIGITALI” LA GUIDA DEFINITIVA PER LE CRIPTOVALUTE SPIEGATA DA CHI LE CONOSCE DAVVERO

EduTraining Class: al via il corso di specializzazione sulla didattica delle arti marziali e delle attività motorie per bambini di 3-5 anni

Innovation Training Summit