Innovation Training Summit

L'Innovation Training Summit, tenutosi a Roma il 21 e 22 marzo 2024 presso l'Auditorium della Conciliazione, ha rappresentato un momento cruciale per il futuro dell'innovazione nel settore della formazione, riunendo istituzioni, imprese, enti formativi, università, e altri attori chiave per discutere di temi all'avanguardia come AI, ML, AR/VR, gamification, e sostenibilità.

L'evento ha sottolineato l'importanza della collaborazione per affrontare le sfide future e promuovere una cultura dell'apprendimento continuo​. Durante l'evento la partecipazione di dot Academy, in qualità di premium sponsor, si è distinta come un importante attore in questo contesto, grazie al suo impegno nel fornire formazione innovativa e al lancio del progetto Nexar, che mira a rivoluzionare il settore educativo attraverso l'uso di realtà virtuale e intelligenza artificiale.

Fondata 10 anni fa, dot Academy è cresciuta diventando un punto di riferimento nel campo dell'edutech, offrendo corsi di formazione finanziati e a pagamento, e collaborando con aziende per facilitare l'accesso ai fondi dedicati alla formazione. Con l'obiettivo di garantire una formazione di qualità, si è anche dotata di un sistema di certificazione digitale basato su blockchain, riconosciuto a livello europeo​. L'evento ha anche offerto ampie opportunità di networking, con oltre 1.500 professionisti del settore, e ha incluso sessioni su sostenibilità, innovazione, e metodologie formative. L'Innovation Training Summit ha segnato un punto di svolta nell'approccio alla formazione, evidenziando come l'innovazione e la collaborazione siano essenziali per prepararsi alle sfide del futuro

You May Also Like

L’Università di Foggia si prepara ad accogliere il FRU 2025

“12 BUONI MOTIVI PER INVESTIRE IN ASSET DIGITALI” LA GUIDA DEFINITIVA PER LE CRIPTOVALUTE SPIEGATA DA CHI LE CONOSCE DAVVERO

EduTraining Class: al via il corso di specializzazione sulla didattica delle arti marziali e delle attività motorie per bambini di 3-5 anni

Dalla Classe Capovolta all’Educazione Circolare: un convegno per una metamorfosi della scuola