VANDALIZZATO “IL FIDO CUSTODE” , IL CIMITERO DEGLI ANIMALI DI MILANO

Il cimitero per animali “Il Fido Custode” primo a sorgere nel territorio comunale di Milano ed il più grande d’Italia (copre una superficie di 50.000 mq.) ha iniziato la propria attività nel 2014, riscontrando da subito il positivo accoglimento da parte dei cittadini milanesi e no. Svolge un ruolo sociale civico di grande rilievo, garantendo ai proprietari degli animali la possibilità di dare ai loro cari “pelosetti” una degna sepoltura, ovvero una cremazione, evitando così la barbara ed incivile procedura dello smaltimento incontrollato che purtroppo ancora oggi viene attuato.

Il cimitero è ubicato tra la via Novara e la via Caio Mario; il personale impiegato, attentamente formato, svolge con attenzione e sensibilità direttamente il servizio di ritiro a domicilio dell’animale e l’eventuale riconsegna delle ceneri. Visitando le pagine facebook del “Fido Custode” si capisce quanto questo servizio sia apprezzato e pertanto quanto sia il dolore che atti di vandalismo come quello perpretato nella notte di venerdi  arrechi agli amici degli animali e soprattutto a quanti hanno condiviso parte della propria vita avendo vicino un compagno fedele ed affettuoso.

You May Also Like

Coronavirus: Everel Group raccoglie fondi a sostegno di Valeggio sul Mincio (Verona)

Il sostegno della Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati alla rivoluzione gentile del Cantiere delle donne think tank al femminile nato proprio nella “sua Padova”

CHI ODIA PAGA LANCIA LA CALL “UNA BUONA CAUSA” DEDICATA ALLE ASSOCIAZIONI E NUVOLAB FINANZIA IL PRIMO GRANT CONTRO L’ODIO ONLINE

“10.000 euro di spese fisse al mese e lo Stato vuole farmi riaprire con solo 3 tavoli”, la storia di un ristoratore romano