La fondazione unilegion Truck Claims impegna l’ufficio bureau Brandeis per una class action contro il cartello dei camion

Bureau Brandeis è il più grande studio legale olandese con un focus completo sul contenzioso ed una vasta esperienza nei danni da cartello. Il rinomato team è riconosciuto a livello internazionale ricevendo regolarmente premi per l'eccellenza. bureau Brandeis pubblica inoltre il Cartel Damages Quarterly Report per fornire una panoramica dei più importanti casi di danni da cartello in Europa.

"A causa dell’accertamento della violazione del cartello da parte della Commissione europea e della conferma da parte di quasi tutti i produttori di camion, questo caso offre ottime prospettive di successo per risarcire le aziende danneggiate", ha detto Hans Bousie, partner del bureau Brandeis.

La fondazione unilegion Truck Claims sta portando la sua class action nei Paesi Bassi, poiché il tribunale di Amsterdam vanta molta esperienza nelle controversie dei danni antitrust e può essere considerato uno dei migliori all’interno dell’Unione Europea. Inoltre, le azioni collettive (class action) sono state approvate da tempo nei Paesi Bassi: non sussiste quindi il rischio che una causa venga respinta per motivi formali, come invece è già accaduto diverse volte in altri Stati dell'UE.

Anche in Italia centinaia di aziende rimaste colpite dal cartello, si sono unite alla class action in questione e stanno approfittando dei vantaggi di un’azione legale collettiva nei Paesi Bassi.

Da aggiungere che nei Paesi Bassi esistono già numerose cause pendenti riguardanti un totale di diverse centinaia di migliaia di camion. Queste azioni legali verranno riunite centralmente dal tribunale di Amsterdam in diverse "ondate", in modo che i querelanti uniti avranno un peso maggiore contro i cartellisti. Questo aumenta ulteriormente le probabilità di successo.

Sulla base dell'infrazione di cartello stabilita dalla Commissione europea, le imprese danneggiate avranno diritto a richieste di risarcimento sostanziali. A seconda del prezzo di acquisto del camion, la richiesta di risarcimento danni per ogni camion può ammontare a più di 10.000 euro (più gli interessi). Grazie al finanziamento della causa da parte della fondazione, le parti interessate possono aderire alla class action a costo zero.

Questo permetterà alle aziende danneggiate di presentare le richieste di risarcimento nella primavera del 2021, prima della scadenza del termine di prescrizione.

Maggiori informazioni sull'offerta e le procedure della fondazione sono disponibili qui: https://unilegion-truck-claims.eu/it/cartello-dei-camion/. Gli interessati possono richiedere senza impegno ulteriori materiali ed informazioni per telefono.



Informazioni sulla fondazione unilegion Truck Claims
La fondazione unilegion Truck Claims è un'organizzazione olandese senza scopo di lucro con sede ad Amsterdam. La fondazione è stata creata per recuperare i danni ("claims") degli acquirenti di camion causati del cartello, sia in sede giudiziale che in sede extragiudiziale. Il nostro obiettivo è quello di lavorare a stretto contatto con le associazioni europee del commercio e dell'industria per costituire un'ampia alleanza. Tutti i costi per l'esecuzione delle richieste sono a carico della fondazione. Le aziende danneggiate possono quindi unirsi alla class action completamente senza alcun rischio né costo. Soltanto in caso di successo, la fondazione, la quale è finanziata da investitori europei, riceverà una percentuale del risarcimento danni. Essendo un'organizzazione senza scopo di lucro, la fondazione non realizza alcun profitto.


Contatto stampa: Michael Gramkow
E-mail: relazioni-pubbliche@unilegion.eu
Sede centrale: Herengracht 449a, 1017 BR Amsterdam, Paesi Bassi
Per informazioni e richieste sul cartello dei camion visitare il sito: https://unilegion-truck-claims.eu/it/cartello-dei-camion/


Informazioni sull'ufficio bureau Brandeis
Il bureau Brandeis è uno degli studi legali più rinomati nei Paesi Bassi, specializzato in materia antitrust e contenzioso. Nel suo ufficio di Amsterdam conta un team di 40 avvocati esperti.


Contatto
E-mail: info@bureaubrandeis.com
Telefono: +31 207606505
Sede legale: Sophialaan 8, 1075 BR Amsterdam, Paesi Bassi
Sito internet: https://bureaubrandeis.com/

You May Also Like

Tesla battuta, ecco la prima Ferrari 360 Modena venduta in bitcoin

Nasce AUTOMATICA, la colonnina made in Italy che ricarica in automatico i veicoli elettrici

“Siamo nati per guidare?” ovvero come funziona il nostro cervello alla guida, tra capacità di attenzione, tempi di reazione e trappole mentali. Esce il libro di Marco Mazzocco

Nasce a Torino LYNX: il pluripremiato monopattino innovativo